Caricamento Eventi

CIASPOLATA A PASSO GIAU

Data

6 Febbraio 2021

Luogo

Passo di Giau
SAN VITO DI CADORE, BL 32020 Italia

L'evento è già concluso

Tra le numerose e facili passeggiate con le ciaspole che ci permettono di ammirare gli angoli meno noti delle Dolomiti, merita senz’altro una nota l’escursione al Becco Muraglia (Bèco de ra Marogna in ladino ampezzano) ed ai resti della Muraglia di Giau, ormai nascosta dalla vegetazione e quasi distrutta dall’inclemenza del tempo. La bellezza del luogo la fa da padrone e la favorevole esposizione al sole, il possibile incontro con gli animali del bosco, ma anche la storia della Muraglia e la vicinanza con la Malga Giau, comodo ed invitante punto d’appoggio, sono tutti fattori che fanno di questa gita un “must” per gli amanti di Cortina e delle sue meravigliose montagne.

Malga Giau si trova a 2.014 metri di altitudine ed è circondata da 114 ettari di pascolo per bovini e cavalli, pecore e capre. L’edificio è stato ristrutturato nell’anno 2015, ed è stato realizzato un agriturismo molto accogliente ed ospitale. Il luogo è magnifico ed offre una splendida vista sui Lastoni di Formin e sulla Croda da Lago.
L’itinerario che ci accingiamo a percorrere non segue alcun sentiero e perciò, in assenza di una traccia già presente sulla neve, non è facile da individuare per questo motivo ci avvaliamo di una guida alpina! Ci troveremo su una radura al limitare del bosco e la maestosa parete sud della Tofana di Rozes fa bella mostra di sé davanti a noi, in lontananza.

Arrivati sulla sella posta a sinistra  del Becco Muraglia vale la pena fare una pausa e goderci il panorama: la magnifica vista sul Monte Lagazuoi, Cime di Fanis e Cinque Torri, Tofane, Sorapìs, Croda da Lago e Lastoni di Formin, Monte Cernera e Passo Giau, lascia senza fiato!
Dopo la meritata sosta iniziamo a scendere brevemente in direzione sud, sud-ovest per poi risalire fino ad incrociare il sentiero 443 che dal Passo Giau porta alle Cinque Torri per poi tornare verso Malga Giau in poco tempo, lungo ripide discese, raggiungiamo nuovamente la casera. da GuideDolomiti.it

*FACILE: 200 metri di dislivello circa – 3 ore

Partenza bus ore 6.10 da parcheggio Casello Padova Zona Industriale – 6.30 da Fossò Piazza Aldo Moro – su richiesta ore 7 da Marghera check Point Panorama, su richiesta ore 7.20 Treviso Nord distributore Tamoil.

!!! E’ facoltà della guida modificare la percorrenza del trekking anche il giorno prima dell’uscita in funzione delle condizioni di criticità che si dovessero verificare per la presenza di neve e /o pericolo valanghe nel sito indicato. Nel caso in cui non fosse possibile svolgere la ciaspolata in questo lato del Passo ci sposteremo nelle vicinanze.

Posti disponibili: 22!

INFORMAZIONI UTILI:

  • in bus si viaggerà in numero limitato di persone, verranno occupati solo i posti finestrino in modo da permettere il distanziamento, solo i congiunti potranno occupare anche i posti centrali ma mantenendo il distanziamento.
  • sarà possibile avere vicino solo la persona congiunta
  • durante il viaggio è obbligatoria la mascherina
  • diamo per scontato che tutti mangino in malga/rifugio, se così non fosse vi chiediamo di segnalarlo al momento dell’adesione.

PREZZO € 50

  • bus gran turismo
  • accompagnatore Dolom-Eat
  • guida alpina Cristian Corazza
  • assicurazione

il pranzo sarà à là carte e non compreso, ognuno potrà scegliere cosa mangiare e pagare direttamente in malga la propria quota

MODALITA’ DI ADESIONE:

Raccogliamo le adesioni via messaggio e telefono. Se raggiungiamo il numero minimo di iscrizioni vi chiederò di effettuare il pagamento in agenzia o tramite il sito con carta o bonifico.

PENALITA’ DI CANCELLAZIONE:
Le cancellazioni o/e la mancata presentazione (No-Show) comportano l’addebito dell’intero importo.

IN CASO DI LOCKDOWN  o DI METEO FORTEMENTE AVVERSO LE QUOTE VERRANNO INTERAMENTE RIMBORSATE.

L’ORGANIZZAZIONE POTRA’ ANNULLARE L’USCITA ANCHE IL GIORNO PRECEDENTE SE LE PREVISIONI METEO FOSSERO AVVERSE.

COSA PORTARE?

  • vestirsi a cipolla con abiti adeguati
  • portare uno zaino per mettere l’abbigliamento pesante (giacca o felpa) che potreste togliervi in caso di calura improvvisa
  • potete lasciare un cambio in bus
  • scarpe o scarponcini da escursionismo, no scarpe da ginnastica, no moon boot
  • guantini
  • fascia o cappellino
  • snack, borraccia o thermos, pranzo al sacco facoltativo
  • ciaspe
  • bastoncini

Se non avete il materiale ciaspe + bastoncini è possibile noleggiarlo al prezzo di 10€. Da segnalare al momento dell’adesione.

Organizzazione tecnica:

Dolom-Eat

Agenzia di Viaggi e Tour Operator

Via Provinciale Sud 51 – Fossò (VE)

Per informazioni e adesioni:

info@dolom-eat.it

349 1880402 Valentina

Chiedi maggiori informazioni

Cliccando su invia accetti le condizioni di utilizzo del sito e l’informativa sul trattamento dei dati personali.

Orari agenzia

Mercoledì
Dalle 09.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 19.00

Tutti gli altri giorni
Su appuntamento

Iscriviti alla newsletter

Inserendo il tuo indirizzo e-mail, acconsenti a ricevere le newsletter Dolom-eat relative agli ultime novità, agli eventi e alle promozioni di dolom-eat. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa a tutela della privacy.