Caricamento Eventi

TREKKING AL RIFUGIO BOLZANO

Data

15 Giugno 2024

Luogo

Prenota

I numeri seguenti includono i biglietti per questo evento già nel tuo carrello. Facendo clic su "Acquista biglietti" potrai modificare le informazioni esistenti sui partecipanti e modificare le quantità dei biglietti.
RIFUGIO BOLZANO
235,00
0 disponibili
Esaurito

!!!TREKKING PER PERSONE ESPERTE!!!

1 ^ giorno – 15 giugno 2024

Partenza alle ore 5.30 da Fossò Piazza Aldo Moro e alle ore 5.45 da Padova Via Baviera.

Arrivo a Fiè allo Sciliar.

Incontro con la guida alpina. Da qui partiremo attraverso il sentiero n.1 che ci fa guadagnare 400 metri di dislivello attraverso i prati.Arriviamo alla gola dello Sciliar presso “Peterfrag”. Seguendo la segnaletica lungo la gola del diavolo camminando sul ponte raggiungiamo baita Sessel a 1.940 m

Fino a qui 6 km in circa 3 ore.

Ultime due ore di cammino e 500 metri di dislivello in costante salita su vari fondi: sterrato, sentiero e una traccia ci portano al Rifugio Bolzano a 2457 metri sull’altipiano dello Sciliar, montagna simbolo dell’Alto Adige.

Un castello, circondato dai masicci montuosi del Sassolungo e Sassopiatto, Catinaccio e Latemar.

1400 metri di dislivello in salita, circa 8 km .

Pernottamento e cena in rifugio.

2 ^ giorno – 16 giugno 2024

La mattina dopo la colazione saliamo al Monte Petz.

Il sentiero sale con traccia sassosa in moderata pendenza fino a portare alla vetta del Monte Pez (2563 m, croce, 15 minuti dal Rifugio Bolzano).

Dal Rifugio Bolzano ripartiamo per scendere a Fiè compiendo un giro circolare scendendo attraversi il sentiero 1 Gino a Maglietta Sciliar, passando poi per Bagni di Razze e seguendo il Sentiero del Vescovo ritorniamo a Fiè.

1400 metri di dislivello in discesa, circa 12 km.

Rientro previsto in serata alle ore 21 circa.

QUOTA DI ISCRIZIONE €235 (sconto di 10€ per soci Cai)

  • week-end gruppo esclusivo ristretto (8 persone)
  • Transfer con minibus da Fossò e Padova
  • 1 notte al rifugio BOLZANO con servizio colazione (pernottamento, colazione) . Disponibili solo camerate. Si dorme in camere condivise con il gruppo da 5 pax.
  • guida alpina
  • vitto e alloggio guida alpina
  • accompagnatore Dolom-Eat Valentina 3491880402
  • assicurazione infortuni escursionistica Outdoor Daily valevole per 2 giorni

La quota non comprende tutto ciò non menzionato nella quota comprende ivi compresi:

  • la cena à la carte da saldare la sera stessa al rifugio
  • i pranzi
  • la doccia

MODALITA’ DI ADESIONE:

  • dal sito
  • in agenzia

Versando la caparra di 100€. Il saldo della quota dovrà avvenire entro il 1 maggio.

PENALITA’ DI CANCELLAZIONE:

Una volta versata la caparra, il 20% della caparra non è rimborsabile. Le cancellazioni o le modifiche effettuate fino a 15 giorni prima della data prevista del viaggio comportano l’addebito del 50% della quota
Le cancellazioni o le modifiche tardive e la mancata presentazione (No-Show) comportano l’addebito dell’intero importo.

Qualora riuscissimo a “vendere” il vostro posto cancellato oltre i limiti dei 15 giorni prevediamo di restituire l’intera quota a meno di 40€ di spese di istruttoria.

Alcune considerazioni sul dormire in rifugio:

  • Siamo in rifugio, serve dunque una ottima dose di spirito di adattamento e condivisione degli spazi. Il rifugio non è un hotel, siamo in alta montagna.
  • i bagni sono in comune
  • l’utilizzo della doccia è facoltativo e a pagamento €3,5
  • si dorme su letti singoli con coperte ma è obbligatorio l’uso del sacco lenzuolo ed una federa extra per il cuscino. N.b. se avete il saccolenzuolo del piumino che utilizzate a casa ad esempio va bene basta che non sia ingombrante. Cos’è un saccolenzuolo? Da decathlon li vendono a 7,99€.
  • alcune regole per il pernottamento in rifugio in base alle disposizioni sanitarie vigenti:
    * bisogna portare le proprie ciabatte da utilizzare all’interno del rifugio
    * è obbligatorio usare il sacco letto ed una federa extra per il cuscino
    * l’utilizzo dei servizi igienici comuni e delle docce potrebbe essere regolamentato ed effettuato a turno
  • SE VI DA FASTIDIO CHI RUSSA portate dei tappi per le orecchie… SE RUSSATE e volete partecipare siate altruisti, comunicatelo ai partecipanti che potrebbero essere i vostri compagni di stanza e portate i tappi per tutti, prendete un letto nell’angolo nella stanza, utilizzate tutto ciò in vostro possesso per non disturbare gli altri, la notte è importante per essere freschi e riposati. Non è simpatico non dormire.

CONSIGLI : 

Cosa mi metto già addosso:
– calzini e scarpe da escursionismo , è possibile lasciare scarpe da ginnastica e un cambio nel transfer
– pantaloncini corti e canotta o pantaloni lunghi e maglietta in base al meteo

Cosa metto nello zaino:
– ciabatte (le infradito con il calzino vanno di moda)
– asciugamano (microfibra occupa meno spazio)
– poncho (o k way)
– felpa
– cambio intimo
– cambio magliette
– pantalone lungo e corto
– occhiali da sole e crema da sole

– torcia
– saccolenzuolo e federa
– giacca (se voglio uscire la sera per le stelle e l’alba)
– prodotti bagno (se siete in due/tre amici condividete)
– medicinali vari
– borraccia già piena
– carica batteria ed eventuale powerbank
– documenti e cash (nei rifugi no carte di credito e bancomat perché potrebbe non andare la connessione)
– maglietta e pantaloni per dormire (ci sono le coperte in camera) Lungo ? Corto? Dipende da voi
– sacchetto per indumenti sporchi e per rifiuti (i rifiuti si portano a valle)

Varie ed eventuali:
– pranzo al sacco e snack vari
– bastoncini da trekking sono utilissimi per la discesa. Non sono obbligatori ma quasi, vi aiuteranno sicuramente!

– tappi per gli orecchi ( se non sopportate chi russa), cerotti per il naso (se russate altrimenti verrete presi a cuscinate)

!!!! dormiamo a 2500 metri  e temperature variano in base alle condizioni atmosferiche. Se uscite per far foto all’alba e al tramonto ovvio che vi serve qualcosa di caldo per uscire (piumino leggero o felpa).

ALCUNE CONSIDERAZIONE DELL’ORGANIZZAZIONE:

  • SCARPE O SCARPONCINI DA TREKKING/ESCURSIONISMO!!!!!!! Per favore non venite con le scarpe da ginnastica. La guida potrà rifiutare l’escursione a chi non si attiene a questa disposizione per motivi di sicurezza. Mi metto già addosso le scarpe? Se volete si, altrimenti venite in ciabatte e vi cambiate prima di partire oppure con le scarpe e poi ve le infilate nello zaino.
  • Abbigliamento consono per l’escursionismo: no jeans, no giacconi pesanti.
  • UNO ZAINO DA TREKKING, no eastpack, no tracolle, no zaini di dubbia utilità. Siamo in montagna perdinci!

 

Organizzazione tecnica:

Dolom-Eat

Agenzia di Viaggi e Tour Operator

Via Provinciale Sud 51 – Fossò (VE)

[email protected]

349 1880402 Valentina

Foto: I Rifugi del Catinaccio

Chiedi maggiori informazioni

    Cliccando su invia accetti le condizioni di utilizzo del sito e l’informativa sul trattamento dei dati personali.

    Orari agenzia

    Ricordo ai clienti che l’agenzia lavora soprattutto on-line, tuttavia ogni tanto apriamo se non siamo in viaggio.

    Prossime aperture in Via Provinciale Su 51 a Fossò:

    • 17 aprile dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 19
    • 8 maggio dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 19
    • 15 maggio dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 19
    • 22 maggio dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 19
    • 29 maggio dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 19
    • 5 giugno dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 19
    • 26 giugno dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 19

    DURANTE L’ESTATE L’AGENZIA RIMARRA’ CHIUSA. CI RIVEDIAMO A SETTEMBRE!!!

    Per informazioni :  349 1880402 e [email protected]

    Iscriviti alla newsletter

    Inserendo il tuo indirizzo e-mail, acconsenti a ricevere le newsletter Dolom-eat relative agli ultime novità, agli eventi e alle promozioni di dolom-eat. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa a tutela della privacy.