Caricamento Eventi

TREKKING DALLE ODLE AL GRUPPO DEL SELLA

Data

11 Agosto 2023

Luogo

L'evento è già concluso

Tre giorni di trekking attraverso i gruppi dolomitici del Trentino Alto Adige, dalle Odle al Sella.

Due notti in rifugio in alta quota.

1^ giorno – 11 AGOSTO 2023

Partenza con bus gran turismo alle ore 5.00 da Fossò Piazza Aldo Moro,  Padova Via Baviera ore 5.20 destinazione Santa Cristina in Val Gardena.

Saliamo con la cabinovia Col Raiser portandoci facilmente al Rifugio Firenze da cui iniziamo la nostra attraversata verso il Rifugio Puez. Partiamo dal Rifugio Firenze e imbocchiamo il sentiero n.2/3 percorrendo un ripiano in salita raggiungiamo l’ingresso del vallone Furces de Siëles. Seguiamo il sentiero n.2 e raggiungiamo la forcella de “Siëles” passando per un ripiano con blocchi rocciosi. Girando a sinistra, verso nord, per una spalla di cresta con funi metalliche fisse che consente il passaggio alla collinosa Alpe del Puez, proseguendo per il sentiero raggiungiamo il Rifugio Puez.

7.5 km con 660 metri di dislivello in salita. Cena e pernottamento in rifugio.

2^ giorno – 12 AGOSTO 2023

Dopo la colazione dal Rifugio Pùez si segue il sentiero 2 ben segnato e pianeggiante che va verso sud est e penetra nel vasto altipiano lunare del Pùez. Si prosegue verso sud a raggiungere, dopo essere scesi per un canale, la Forcella de Ciampëi .

Dalla forcella si sale un po’, poi il percorso si fa pianeggiante nella conca dove si distende il piccolo specchio d’acqua del Lech de Crespëina (Lago di Crespèina-Crespeina See) da dove, con ripida salita, si raggiunge la Forcella de Crespëina, 2528 metri.

Dalla forcella si scende ripidamente per un centinaio di metri di dislivello, si traversa per un po’ in quota e infine si sale per detriti alla Forcella Cir (o Dantes les Pizes-Cirjoch, 2469 m).

Da qui in poi è tutto un susseguirsi di lievi saliscendi, forcellette, macigni, piccole torri, pascoli, fino a giungere sull’ampia sella dolomitica del Passo Gardena (Grödner Joch, 2121 m).

Dal passo si segue a sud est il sentiero n. 666, ampio e ben segnato, che sale una dorsale erbosa, piega alla base delle pareti, scende un po’, quindi lascia a sinistra (est) il sentiero per la Ferrata Tridentina (vedi Variante 4).

Il sentiero n. 666 risale ora, con parecchi zigzag, un angusto e selvaggio vallone roccioso fin dove questo si allarga. Qui si prende a sinistra, si sale per detriti e placche per un sentiero attrezzato. Si raggiunge quindi un’ampia terrazza detritica da dove si piega a sud est e con breve discesa per sfasciumi si giunge infine al Rifugio “Franco Cavazza” al Pisciadù, 2585 metri.

Ore 5 dal Rifugio Pùez.

570 m in salita; 460 m in discesa circa 10 chilometri. Cena e pernottamento in rifugio.

3^ giorno 13/08/2023

Dopo la colazione in rifugio terminiamo i nostri tre giorni con un ultimo sforzo in salita per qualche centinaio di metri di dislivello scendendo poi  verso la Val Lasties verso Canazei fino al Rifugio Lupo Bianco  a 1722 mslm  con 1000 metri di dislivello assoluto dove troveremo ad aspettare il bus che ci porterà a casa.

Partiremo per il rientro alle ore 16.30 circa.

TREKKING PER PERSONE ALLENATE, NO PRIMA ESPERIENZA IN MONTAGNA.

!!! I dislivelli variano tra i 700 e 800 al giorno !!! Preghiamo a tutti di iscriversi con cognizione rispetto le proprie possibilità/abilità/capacità. Si cammina su un ambiente lunare per cui sono obbligatori scarponcini o scarpe adatte al trekking cioè a escursioni di più giorni E UNO ZAINO DA MONTAGNA!!!

PREZZO € 300 comprensivi di:

  • bus gran turismo il venerdì e la domenica
  • 1 notte al rifugio Puez  (pernottamento, cena, colazione. Bevande della cena escluse) . Si dorme  in camerate.
  • 1 notte al rifugio Pisciadù con mezza pensione (pernottamento, cena, colazione. Bevande della cena escluse) Disponibili solo camerate. 
  • guida alpina per tre giorni Paolo
  • accompagnatore Dolom-Eat Valentina 3491880402
  • vitto e alloggio della guida
  • assicurazione infortuni escurcursionistica Outdoor Daily valevole per 3 giorni
  • cabinovia Col Raiser

La quota non comprende, tutto ciò non menzionato nella quota comprende ivi compresi, eventuali consumazioni extra nei rifugi e i pranzi, le docce..

 

PENALITA’ DI CANCELLAZIONE:
Le cancellazioni o le modifiche effettuate fino a 15 giorni prima della data prevista del viaggio comportano l’addebito del 50% della quota
Le cancellazioni o le modifiche tardive e la mancata presentazione (No-Show) comportano l’addebito dell’intero importo.

Qualora riuscissimo a “vendere” il vostro posto cancellato oltre i limiti dei 15 giorni prevediamo di restituire l’intera quota a meno di 25€ di spese di istruttoria.

Alcune considerazioni sul dormire in rifugio:

  • in rifugio si dorme in camerate
  • serve dunque una ottima dose di spirito di adattamento e condivisione degli spazi
  • i bagni sono in comune
  • l’utilizzo della doccia è facoltativo e ha un costo di 4/5€
  • la mezza pensione in rifugio comprende la cena, il pernottamento e la colazione. Le bevande della cena sono sempre escluse
  • si dorme su letti singoli con coperte ma è obbligatorio l’uso del sacco lenzuolo ed una federa extra per il cuscino.  N.b. se avete il saccolenzuolo del piumino che utilizzate a casa ad esempio va bene basta che non sia ingombrante. Cos’è un saccolenzuolo? qui la spiegazione.
  • alcune regole per il pernottamento in rifugio in base alle disposizioni sanitarie vigenti:
    * bisogna portare le proprie ciabatte da utilizzare all’interno del rifugio
    * è obbligatorio usare il sacco letto ed una federa extra per il cuscino
    * l’utilizzo dei servizi igienici comuni e delle docce potrebbe essere regolamentato ed effettuato a turno

CONSIGLI PER UNO ZAINO LEGGERO:

  • portare lo stretto necessario
  • due/tre cambi consigliati (calzini, magliette, mutande, pantaloni)
  • k-way o poncho
  • ciabatte
  • saccolenzuolo e federa
  • asciugamano
  • beni personali necessari
  • documenti (carta d’identità e tessera sanitaria)
  • sapone, dentifricio, spazzolino (se siete in due / tre persone portate un unico dentifricio ad esempio e un unico sapone)
  • cappellino, fascette per il sudore, crema solare, occhiali da sole
  • borraccia
  • snack / barrette
  • pigiama
  • piumino per stare all’esterno la sera

Alcune considerazioni:

  • ABBIGLIAMENTO PESANTE. Dipende da quanto freddolosi siete, sicuramente  la notte siamo sui 2/3 gradi ma dipende quanto volete stare all’esterno durante le ore più fresche. Camminando ci si scalda, se volete vedere l’alba e il tramonto, le stelle e la via lattea sicuramente avete bisogno di un piumino o abbigliamento caldo.
  • PIGIAMA. Dipende sempre da come siete abituati. Dormiremo in camere da 3/4 persone. Se qualcuno è abituato a dormire in mutande semplicemente quando sarà dentro al saccolenzuolo potrà spogliarsi e rivestirsi la mattina.
  • Cerottini per il naso se russate, tappi per gli orecchi se soffrite di sonno leggero sempre utili

Il gruppo è composto da 17 persone. Sarete accompagnati da Paolo, guida alpina della Val di Fassa e Valentina, accompagnatore dell’agenzia like & bike.

Il bus dell’andata sarà diverso dal bus del ritorno per cui non sarà possibile lasciare beni personali in bus.

 

Foto copertina: Rifugio Pisciadù – Rifugio Puez

Testo: Altavia n.2

 

Chiedi maggiori informazioni

    Cliccando su invia accetti le condizioni di utilizzo del sito e l’informativa sul trattamento dei dati personali.

    Orari agenzia

    Ricordo ai clienti che l’agenzia lavora soprattutto on-line, tuttavia ogni tanto apriamo se non siamo in viaggio.

    Prossime aperture in Via Provinciale Su 51 a Fossò:

    • 28 febbraio dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 19
    • 13 marzo dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 19
    • 20 marzo dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 19
    • 27 marzo dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 19
    Per informazioni :  349 1880402 e [email protected]

    Iscriviti alla newsletter

    Inserendo il tuo indirizzo e-mail, acconsenti a ricevere le newsletter Dolom-eat relative agli ultime novità, agli eventi e alle promozioni di dolom-eat. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa a tutela della privacy.